TEST per la Verifica di Apprendimento – Rischio elettrico

    Da compilarsi a cura del partecipante:











    gg/mm/aaaa

    -----------------------------------------

    ATTENZIONE:
    • Per ogni domanda, vi è una sola risposta corretta. EVIDENZIARE LA RISPOSTA RITENUTA GIUSTA
    • Non dare risposta equivale a non rispondere. Prima di rispondere si consiglia di leggere con attenzione.
    • Deve risultare giusto il 70% delle risposte.

    1) L’esecuzione di lavori su elementi in tensione e nelle loro immediate vicinanze quando la tensione è maggiore di 25 V verso terra se alternata è


    a) Sempre vietatab) Sempre consentita previa l’adozione di misure per tutelare l’incolumità dei lavoratoric) Consentita solo de il Datore di Lavoro ha identificato la persona come Idonea e ne ha formalizzato la definizione

    2) Se durante l’esecuzione di lavori in tensione cambiano le condizioni ambientali il Preposto alla conduzione dei Lavori (PL) deve:


    a) Valutare se e quando sospendere i lavorib) Cercare di terminare il lavoro il più presto possibilec) Verificare se e quando sospendere i lavori, mettere in sicurezza l’impianto e comunicare la decisione al responsabile dell’impianto (RI)

    3) Il lavoro in prossimità di parti attive in tensione sugli impianti elettrici in bassa tensione possono essere svolti:


    a) Solo ed esclusivamente da PES e PAVb) Anche da PEC Sotto la sorveglianza costante di PAVc) Da nessuno sono troppo pericolosi

    4) Sostituire una lampada ad incandescenza:


    a) È un lavoro elettricob) È un lavoro NON elettricoc) È un’attività che può condurre chiunque senza alcuna formazione o avvertenza anche senza spegnere l’interruttore

    5) Prima di eseguire un lavoro a contatto in un impianto a Bassa Tensione un addetto deve utilizzare i seguenti Dispositivi di Protezione Individuale:


    a) Guanti isolanti; visiera di protezione; elmetto isolante; idoneo vestiario che non lasci scoperte parti del tronco e degli arti (per coloro che lavorano molte ore e molti giorni sotto tensione, il vestiario dovrà essere anche resistente all’arco elettrico, secondo la norma CEI EN 61482)b) Nessunoc) Solo Utensili isolati

    6) La messa fuori tensione di un impianto B.T. richiede da parte del responsabile dell’impianto elettrico (RI):


    a) Nessun adempimentob) L’evacuazione della zona di lavoroc) L’attuazione dei provvedimenti per evitare richiusure intempestive, apposizione di eventuali terre nei punti di sezionamento e di cartelli monitori

    7) Per soccorrere un addetto trovato privo di conoscenza vicino ad un cavo elettrico B.T. si deve:


    a) Prontamente soccorrerlo perché ci sono pochi minuti per agireb) Lasciarlo nella posizione in cui si trova, nell’attesa dell’arrivo del soccorso pubblico che deve essere prontamente allertatoc) Sezionare il cavo o cercare di allontanarlo con l’ausilio di mezzi isolanti, controllare lo stato dell’infortunato, allertare il soccorso pubblico e, se necessario e ci si sente in grado, praticare nell’attesa la respirazione cardio-polmonare


    Per presa visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679