TEST PER LA VERIFICA DI APPRENDIMENTO – DISINFEZIONE OPERATORI

Secondo il D.Lgs. 81/08 e s.m.i. artt. 36, 37 e 72

    Da compilarsi a cura del partecipante:









    gg/mm/aaaa

    -----------------------------------------

    ATTENZIONE:
    • Per ogni domanda, vi è una sola risposta corretta. EVIDENZIARE LA RISPOSTA RITENUTA GIUSTA
    • Non dare risposta equivale a non rispondere. Prima di rispondere si consiglia di leggere con attenzione.
    • Deve risultare giusto il 70% delle risposte. Massimo tre errori consentiti.

    1) Quali sono le modalità di trasmissione del virus SARS-CoV-2?


    a) Attraverso inalazione di l’aerosol ricco in particelle virali per via indiretta attraverso superfici contaminate.b) Attraverso l’ingestione di alimenti contaminatic) Attraverso gli animali domestici

    2) Cos’è un disinfettante?


    a) Una sostanza in grado di distruggere i microrganismib) Una sostanza in grado di eliminare lo sporco proteicoc) Una sostanza che rallenta o inibisce la crescita batterica

    3) Quali tra questi principi attivi risultano più efficaci per l’inattivazione del virus SARS-CoV-2?


    a) Etanolo a 70% e ipoclorito di sodio allo 0,1%b) Tensioattivi anionicic) Ammonio quaternario

    4) Cos’è la sanificazione?


    a) È l’insieme delle operazioni di eliminazione degli animali infestantib) La pulizia di una superficie fino a renderla splendentec) L’insieme delle operazioni di pulizia e disinfezione

    5) Nella sanificazione delle attrezzature se prima di disinfettare non si pulisce bene la superficie


    a) Basta usare più disinfettante per ottenere la garanzia di igieneb) Il trattamento di disinfezione avrà un’efficacia quasi nullac) Non cambia nulla, tanto poi si passa il disinfettante

    6) I DPI di protezione delle vie respiratorie in uso agli operatori addetti alle attività di disinfezione sono:


    a) DPI di seconda categoria che richiedono specifica formazione per il corretto utilizzob) DPI di terza categoria che richiedono specifica formazione ed addestramento per il corretto utilizzoc) DPI di prima categoria, protettivi al 100% che richiedono specifica informazione per il corretto utilizzo

    7) I DPI di protezione delle vie respiratorie (APVR) oggetto della lezione sono del tipo:


    a) Dispositivi filtranti che purificano l’aria ambientale da respirare utilizzando filtri in grado di rimuovere le sostanze contaminanti nell’aria e fornendo dove necessario percentuali aggiuntive di ossigenob) Dispositivi filtranti che purificano l’aria ambientale da respirare utilizzando filtri in grado di rimuovere le sostanze contaminanti nell’aria. Non forniscono aria/ossigenoc) Dispositivi isolanti che forniscono al portatore aria respirabile (ossigeno) da una sorgente incontaminata

    8) L’operatore deve essere informato in merito alle schede di sicurezza, in quanto:


    a) Dispensano importanti informazioni di utilizzo, stoccaggio, interventi in possibili situazioni di emergenza ecc.b) Descrivono esclusivamente le caratteristiche e le modalità d'impiego dei prodotti.c) Possono essere sostitutive delle etichette presenti sui contenitori dei chimici in uso per l’attività di disinfezione anti Covid_19 (Virus SARS_Cov_19)

    9) I libretti di uso e manutenzione delle attrezzature in uso risultano importanti in quanto:


    a) Sono considerati come parti opzionali eventualmente allegati all’attrezzatura in fase di venditab) Devono essere conosciuti esclusivamente dal Datore di lavoro che compra l’attrezzatura, dal Suo RSPP che aiuta nella scelta e dal preposto che vigila sull’uso corretto dell’attrezzatura stessac) Sono considerati come parti integranti l’attrezzatura, senza i quali la macchina non può essere venduta. Devono essere a disposizione e conosciuti anche e soprattutto dagli utilizzatori


    Per presa visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679