VIRTUAL ROOM

 

Testimoni della sicurezza

5 marzo 2021 (ore 9-13 e 14-18)

OBIETTIVI

  • Rafforzare il ruolo degli RSPP attraverso l’acquisizione di leve comunicative che rendano autorevole la loro posizione di responsabili della sicurezza tanto nei confronti dei propri colleghi, quanto dei propri dirigenti
  • Trasferire le principali leve utili per esercitare in maniera efficace ed autorevole un ruolo di mediazione e negoziazione con i propri interlocutori in azienda

DESTINATARI

Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione.

DURATA

8 ore (1 giornata suddivisa in un modulo di 4 ore la mattina ed un modulo di 4 ore il pomeriggio).

CONTENUTI

1.      Le leve di carattere comunicativo al servizio del proprio ruolo di RSPP (mattina/4 ore)

  • Tecniche di ascolto attivo per incoraggiare il collega ad esprimersi e capire in maniera esaustiva tutti gli aspetti del problema:
    • le domande aperte
    • la riformulazione
    • la ripetizione
  • Ricavare la sostanza di ciò che il collega ci sta comunicando: distinguere tra fatti ed opinioni, contenuto ed emozioni
  • Le domande giuste da porre al collega per distinguere il problema reale dal problema apparente
  • Organizzare e sintetizzare il contenuto delle informazioni ottenute in base alle priorità:
    • individuare ciò che è necessario rispetto a ciò che non lo è
    • individuare ciò che è importante da ciò che lo è meno
  • Comportamenti che compromettono l’ascolto e fanno capire “fischi per fiaschi”:
    • l’inferenza
    • il pregiudizio
    • la precomprensione

2.      Le leve di carattere negoziale per mediare (con Direzione o con i colleghi) (pomeriggio/4ore)

  • Cos’è una negoziazione: trovare uno spazio comune in cui superare le distanze ed incontrarsi per ottenere ciò che è necessario ad entrambe le parti
  • I due tipi di negoziazione: distributiva e integrativa
  • I fattori su cui far leva per mediare un accordo con qualcuno:
    • La definizione chiara degli obiettivi da raggiungere per entrambe le parti
    • C’è un soggetto che ha più necessità di raggiungere un accordo e quindi si trova in posizione di svantaggio?
    • Conoscere i bisogni reali di entrambe le parti che sottostanno all’accordo per avere più possibilità di trovare una soluzione
    • La variabile del tempo: c’è una scadenza entro cui concludere l’accordo che limita la manovra negoziale?
    • La flessibilità: sapere su cosa si può cedere e a cosa non si può rinunciare
  • Le fonti dell’autorevolezza dell’RSPP:
    • La capacità di fare le cose: avere esperienza pratica del lavoro
    • La capacità di relazionarsi: saper ascoltare in profondità le persone e saper mediare tra lavoratori, Direzione e gli altri interlocutori coinvolti
    • La capacità di essere coerenti nell’impegno tra ciò che si dice e ciò che si fa

Docenti

Dott.ssa Francesca Berardi – Officina

Supportata da una precedente esperienza aziendale come formatrice di una rete nazionale di agenti, svolge attività di docenza sulla gestione della trattativa, le dinamiche del conflitto, le leve motivazionali, la definizione e l’esercizio dei ruoli per gruppi, quadri e ruoli direttivi.

Modalità

ONLINE (tramite link che verrà comunicato ai partecipanti il giorno precedente)

Al termine del corso verrà rilasciato Attestato di Partecipazione

Valido come aggiornamento RSPP e ASPP

Data

5 MARZO 2021

ore 9.00-13.00 e 14.00-18.00

(ISCRIZIONI APERTE)

Iscrizione, quota e condizioni di partecipazione

Costo € 250 + IVA

Cosa aspetti?

 

Richiesta informazioni sul corso TESTIMONI DELLA SICUREZZA