TEST PER LA VERIFICA DI APPRENDIMENTO

DEL CORSO RISCHIO ELETTRICO

    Da compilarsi a cura del partecipante:









    gg/mm/aaaa

    -----------------------------------------

    1) Per iniziare un lavoro elettrico fuori tensione, è necessario:


    a) Sezionare l’alimentazione principale del circuitob) Dopo aver sezionato tutte le alimentazioni occorre evitare le richiusure intempestive e occorre verificare l’assenza di tensione con un idoneo strumento.c) Aprire solo l’organo di sezionamento più vicino al posto di lavoro e provare se la macchina o l’impianto su cui si deve lavorare è funzionante.

    2) Cosa indica un cartello triangolare con sfondo giallo, bordi neri e pittogramma rappresentante una saetta di colore nero ?


    a) Pericolo – tensione elettrica pericolosa.b) Zona ad accesso esclusivo di Persone Esperte (PES).c) Rischio di fulmini pericolosi in caso di temporali estivi.

    3) Il recente approccio alla valutazione del pericolo elettrico da molta attenzione:


    a) alla distanza a cui si trova una persona da parti elettriche IN TENSIONE accessibili, indipendentemente dalla sua mansione.b) alla mansione dell'operatore (manutentore elettrico, meccanico, ecc.).c) al luogo dove è presente l'apparecchiatura elettrica (ufficio, officina, fabbrica, ecc.).

    4) Durante un lavoro elettrico SOTTO TENSIONE quale DPI deve essere sempre utilizzato ?


    a) Nessun DPI in quanto è sufficiente un attrezzo isolato.b) Caschetto con visiera.c) Guanti elettrici isolanti.

    5) Durante un lavoro elettrico, quando si presenta l’obbligo di indossare la visiera ?


    a) quando c’è una probabilità, anche se minima, che si possa formare un arco elettrico.b) se si opera su sistemi a bassissima tensione non è necessario indossarla, in quanto le tensioni sono molto basse.c) c’è l’obbligo di indossare la visiera quando non abbiamo disponibili i guanti elettrici isolanti.

    6) Quale figura può essere incaricata per eseguire un lavoro sotto tensione in Bassa Tensione ?


    a) una Persona Idonea (PEI).b) una Persona Comune (PEC).c) una Persona Esperta (PES).

    7) Ai fini del Decreto Legislativo n° 81 del 2008 e della Norma CEI 11-27 chi rilascia l’idoneità ai lavori elettrici ?


    a) il docente che ha tenuto il Corso sul Rischio Elettrico, a superamento della verifica finale.b) il collega elettricista/manutentore esperto.c) il Datore di Lavoro.


    Per presa visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679