TEST PER LA VERIFICA DI APPRENDIMENTO

CORSO RISCHI SPECIFICI CANTIERI – MODULO 2

    Da compilarsi a cura del partecipante:









    gg/mm/aaaa

    -----------------------------------------

    1) Chi redige il PiMUS?


    a) Il lavoratore che monta e smonta il ponteggiob) Il progettista delle strutturec) Il datore di lavoro a mezzo di persona competente

    2) Quali sono gli elementi del ponteggio metallico che devono essere provvisti obbligatoriamente di Autorizzazione Ministeriale?


    a) la struttura principale (telaio);b) le basette, perché sopportano tutto il peso del ponteggio e dei carichi aggiuntivi;c) tutti i componenti del ponteggio con esclusione degli impalcati in legno e delle tavole fermapiedi

    3) È possibile rimuovere gli ancoraggi del ponteggio per esigenze lavorative?


    a) No, qualora indispensabile, va verificato il parere del preposto e, se necessario, preallestito ancoraggio di pari efficaciab) Si, purché chi esegue l’operazione abbia esperienza pluriennale nel settorec) Sì, ma solo quando non sono presenti teli in facciata

    4) Quanti ancoraggi devono essere eseguiti come MINIMO per un ponteggio?


    a) 1 ogni 14 metri quadrati circab) 1 ogni 22 metri quadrati circac) 1 ogni 24 metri quadrati circa

    5) Secondo la normativa nazionale, sono considerate in quota, le attività lavorative che espongono i lavoratori al rischio di caduta:


    a) A partire da quota 2,5 m rispetto ad un piano stabile.b) A partire da quota 2,0 m rispetto ad un piano stabile.c) A partire da quota 1,5 m rispetto ad un piano stabile.

    6) Quale delle seguenti attrezzature proposte rappresenta un DPC (dispositivo di protezione collettiva)?


    a) Scala portatile a norma EN 131.b) Parapetto normale.c) Imbracatura anticaduta.

    7) Le imbracature quali DPI di III^ categoria richiedono, come minimo, verifica periodica da parte di persona competente:


    a) Almeno una volta ogni 6 mesib) Almeno una volta ogni 12 mesic) Almeno una volta ogni 24 mesi

    8) I ponti su ruote (trabattelli) richiedono Pi.M.U.S. solo se non rispettano le istruzioni del libretto d’uso e manutenzione.


    a) Non ricordob) Falsoc) Vero

    9) In merito all’uso delle scale portatili indicare quale affermazione risulta essere vera:


    a) Art. 111 comma 3 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.“ Il datore di lavoro dispone affinché sia utilizzata una scala a pioli quale posto di lavoro in quota solo nei casi in cui l’uso di altre attrezzature di lavoro considerate più sicure non è giustificato a causa del limitato livello di rischio e della breve durata di impiego oppure delle caratteristiche esistenti dei siti che non può modificare”b) Art. 111 comma 3 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.“ Il datore di lavoro dispone affinché sia utilizzata una scala a pioli nei casi in cui l’uso di altre attrezzature di lavoro considerate più sicure non è giustificato a causa del limitato preventivo di spesa e della breve durata di impiego”c) Art. 111 comma 3 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.“ Il preposto dispone affinché sia utilizzata una scala a pioli quale posto di lavoro in quota casi in cui l’uso di altre attrezzature di lavoro considerate più sicure non è giustificato a causa del limitato preventivo di spesa e della breve durata di impiego”

    10) Quale dei seguenti DPI risulta essere sicuramente di III^ categoria?


    a) Caschetto.b) Imbracatura.c)Guanti.


    Per presa visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679